Esercitazione di P.C. “Vallagarina 3”

Avio, Ala e Ronzo Chienis, 05-06-07 giugno 1992

Il tema dell’esercitazione fu improntato sulla simulazione di un sensibile aumento del fiume Adige causato da piogge persistenti su tutta la Regione a causa delle quali si teme uno straripamento del fiume nella zona della Vallagarina.
Nell’ eventualità di uno straripamento viene previsto l’intervento delle squadre volontarie nel duplice compito di osservazione-contenimento degli argini dove necessario e di sgombero degli abitanti coinvolti.

Gli scopi furono di dimostrare l’utilità dell’apporto dei volontari nelle pubbliche calamità, perfezionare l’addestramento delle strutture sezionali e dei Nu.Vol.A., sviluppare l’attitudine al lavoro di equipe, verificare sul campo il livello addestrativi raggiunto dai singoli Nu.Vol.A. e “pubblicizzare” l’attività dell’ A.N.A.

Il programma dell’esercitazione “Vallagarina 3” fu così disposto:

  1. giorno 05 giugno 1992 ore 21,00 : preallarme
  2. giorno 06 giugno 1992 ore 5,30 : allarme e richiesta di intervento al Centro Operativo
  3. giorno 06 giugno 1992 ore 14,00 : richiesta di intervento alla stazione di Soccorso Alpino e alla Stella d’Oro
  4. giorno 7 giugno 1992 ore 07,00 : richiesta di intervento ai VV.FF. Volontari di Ala e di Avio per lo sgombero del centro abitato. Prosegue l’intervento del Soccorso Alpino e della Croce d’ Oro
  5. giorno 07 giugno 1992 ore 8,30/11,00 : sopralluoghi guidati
  6. giorno 07 giugno 1992 ore 11,30 : S. Messa al campo
  7. giorno 07 giugno 1992 ore 12,30 : pranzo al campo

A questa esercitazione i Nuclei partecipanti furono: Alta Valsugana, Dx-Sx Adige, Val di Fiemme, Adamello, Vallagarina, Val di Non, Val di Sole e Valle dei Laghi; le altre Associazioni Volontarie furono: il Corpo dei VV.FF. Volontari di Ala ed Avio, la Stazione del Soccorso Alpino di Ala e la Stella d’Oro della Vallagarina.

Condividi sui social 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Argomenti del sito

Ultime news

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Vuoi diventare volontario?

Compila il form, ti ricontatteremo al più presto