Esercitazione di P.C. “A.N.A. 3” – Reggio Emilia

10-11 settembre 1988

All’esercitazione denominata “A.N.A. 3” parteciparono tutte le squadre di Protezione Civile di tutte le Sezioni dell’ A.N.A.

Gli eventi ipotizzati furono:

RISCHIO CHIMICO
MOVIMENTO TELLURGICO DISTRUTTIVO con conseguente
RISCHIO IDROGEOLOGICO e
ALLUVIONE DISTRITTIVA

Come da programma gli interventi si suddivisero in:

VETERINARIO
su larga scala con l’evacuazione di una stalla, conseguente costruzione di un ricovero di emergenza per gli animali e successiva disinfezione e disinfestazione
RICERCA DI PERSONE
con l’intervento di unità cinofile e di tutti i mezzi di soccorso e di personale medico e paramedico
OSPEDALE DA CAMPO
allestito nei pressi del Campo Base
EVACUAZIONE
delle persone dai piani alti di un grattacielo
SALVATAGGIO
in acqua con l’impiego di natanti e sommozzatori
VERIFICA DELLO STATO DI INQUINAMENTO
delle prime falde acquifere per dispersione di sostanze e materiali inquinanti
LANCIO DI UNITA’ PARACADUTATE
in zone inagibili anche per gli elicotteri
PONTE RADIO AEREO ED ATTIVAZIONE DI UN CENTRO ELABORAZIONE DATI
INTERVENTI REALI EDILI O ALTRO
da effettuarsi in giornata dove ne veniva segnalata la necessità.
L’esercitazione si svolse nella giornata del sabato a partire dalla mezzanotte per poi concludersi alle 19.00 con il rientro di tutte le squadre dopo il quale venne dato spazio all’inizio delle manifestazioni previste per il raduno di tutte le Sezioni emiliano- romagnole.

Condividi sui social 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Argomenti del sito

Ultime news

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Vuoi diventare volontario?

Compila il form, ti ricontatteremo al più presto